CONTROLLO ELETTRONICO TS

CONTROLLO ELETTRONICO DELLA TEMPERATURA

 

Su tronchi di canale circolari o rettangolari sono di norma installate le resistenze con il controllo elettronico della temperatura, le quali sono dotate di tutti i sistemi di sicurezza volti a garantire il corretto funzionamento della batteria.

 

Il controllo elettronica funziona basandosi sul concetto di alimentazione a treno di impulsi, il sistema che permette di alimentare la resistenza per il periodo sufficiente a raggiungere e mantenere costante la temperatura in uscita al livello stabilito.

 

Tale livello è impostato tramite un comodo potenziometro posizionato in modo da essere sempre raggiungibile tramite l’esterno, mentre il controllo della temperatura è affidato a un sensore posto lungo il flusso d’aria in uscita dalla resistenza.

 

Sono disponibili, in aggiunta, una serie di controllo della temperatura guidati da un segnale esterno a 0-10V: i modelli monofase sono utilizzabili nella fascia da 1 a 8 KW 203V, mentre la serie trifase copre il range da 3 a 80 KW 400V-3.

 

La sicurezza standard della batteria elettrica è garantita dalle protezioni termiche di serie. Qualora, tuttavia, si necessario raggiungere un livello ulteriore è possibile installare un pressostato di sicurezza.

 

Il controllo elettronico prevede, infine, il collegamento ad un termostato ambiente.