INCREMENTO DURATA DEL PRODOTTO

Le nostre resistenze elettriche lavorano a calore oscuro, in quanto hanno un basso carico superficiale sul filo. Grazie a tale sistema, le resistenze elettriche sono in grado di lavorare senza generare un arrossamento del filo a causa dell'eccesso di calore.
I termoprotettori bimetallici presenti all'interno dei riscaldatori hanno la funzione di consentire il distacco dell'alimentazione in caso di imprevisti che rendano necessaria la modifica delle condizioni di lavoro per cui sono stati dimensionati e provocare un mancato funzionamento dell'impianto dovuto a:
•    guasto al ventilatore
•    filtri troppo sporchi

Di solito è la temperatura di funzionamento del filo a determinare la vita delle resistenze elettriche con cui sono costruite, perché più il filo è esposto ad alte temperature e maggiore è la velocità di usura.

La tabella mostra chiaramente la differenza tra i vari valori del carico superficiale rispetto alle temperature raggiunte dal filo, a seconda delle variazioni della velocità dell'aria.

Share by: